La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Carta di identità elettrnica. La Cna Pensionati denuncia disagi

    Pubblicato il gennaio 26th, 2018 Max Nessun commento

    A seguito dei gravi disagi per i cittadini, ma soprattutto per gli anziani e gli invalidi, che sono costretti a recarsi presso l’unica sede dell’ufficio anagrafe rimasta aperta, quella centrale in piazza Vittorio Emanuele, il presidente prov.le della CNA Pensionati Luigi Scavuzzo, ha chiesto all’Amministrazione comunale di trovare soluzioni immediate: “Questa situazione è insostenibile! Specialmente per gli anziani.

    Il fatto che ci sia un ufficio pubblico che non dispone dell’abbattimento delle barriere architettoniche, e che sia l’unico disponibile per rilasciare le carte di identità è una cosa incredibile – dichiara il Presidente prov.le di CNA Pensionati-. Altra disfunzione grave è rappresentata dal fatto che per procedere alla richiesta bisogna prenotare un appuntamento, e quindi si è cominciata a formare una lista d’attesa che ci risulta supera i venti giorni. “

    Abbiamo raccolta la preoccupazione di molti cittadini che devono intraprendere viaggi imminenti e che sono notevolmente preoccupati e hanno tutte le ragioni – Continua Scavuzzo – CNA Pensionati, chiede un celere intervento dell’ Amministrazione Comunale, in ordine al nuovo sistema messo in atto per il rilascio della Carta di identità elettronica, e rinnova come sempre la propria disponibilità e collaborazione per trovare soluzioni.”

    Lascia un commento