La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Bilanci e consuntivi di fine anno

    Pubblicato il febbraio 7th, 2008 Max Nessun commento

    di Salvatore Presti
    Tempi di bilanci di fine anno per la città… “Nel 2007 si sono raggiunti importanti obiettivi, proiettandoci verso nuovi traguardi”. E’ questa l’occasione per affermare “che la città è sempre più apprezzata a livello turistico sia dagli stranieri che dai nostri connazionali”. Possiamo dire, con orgoglio, “che le numerose opere pubbliche realizzate nel centro storico e in periferia hanno cambiato il volto della città”. Di pari passo, “i servizi sono stati migliorati: il rifacimento dell’illuminazione pubblica in tutti i quartieri, del centro e della periferia, per esempio, ha avuto ricadute positive per estetica e sicurezza”. La soluzione “col sistema del project financing, ci consentirà a breve –

    di portare a soluzione il problema parcheggi e quindi della viabilità nel centro storico…” Chiara la scelta di campo “nelle politiche energetiche, con i numerosi accordi siglati con aziende del settore, per la realizzazione di impianti fotovoltaici”. Le numerosissime strade del centro e della periferia sono state “oggetto d’interventi migliorativi anche sotto l’aspetto del dissesto idrogeologico”. La nostra “non è soltanto una città sempre più apprezzata dai turisti e dai media, ma anche una comunità dalle tante iniziative in tutti i campi: nell’industria, nel commercio, nell’artigianato, nel terziario ecc, tutte sinergie che concorrono a costruire una città a misura d’uomo e finalizzate a migliorare la qualità della vita dei cittadini….”
    E’ tutto vero, parola per parola, solo che tutto ciò è stato detto dal capo di una amministrazione di una cittadina poco più grande della nostra, appena fuori i confini della provincia, in occasione dei consueti “bilanci” di fine anno e riportati in un articolo su un quotidiano a tiratura regionale. Ne abbiamo riportato alcuni stralci. No comment.

    Lascia un commento