La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Basta passerelle negli istituti penitenziari

    Pubblicato il agosto 13th, 2010 Max 1 commento

    Il carcere di via Ca' del Ferro
    Creative Commons License photo credit: Simone Ramella

    di Filippo Garofalo
    Come accade ogni anno, a ferragosto inizia la consueta sfilata  dei politici presso gli istituti di pena della penisola. L’OSAPP (organizzazione sindacale autonoma di polizia penitenziaria) sottolinea come purtroppo questa nuova “moda” aggrava ulteriormente le condizioni della Polizia Penitenziaria in quanto costringe l’Amministrazione ad impiegare più uomini del previsto, deferendo ferie e riposi, o impiegando il personale in doppi turni, proprio nel momento in cui il personale, già fortemente carente ,in quanto fruisce delle ferie.

    Quest’anno anche gli istituti della provincia di Enna vengono investiti dalla “passarella”. Il Governo dovrebbe spiegare ai suoi politici che quello che accade nelle carceri riguarda la sicurezza nazionale, che le battaglie per le carceri vanno fatte nelle sedi parlamentari e non possono essere al servizio di alcuno. A posto delle “matite per colorare il futuro” , farebbero meglio a donare a quegli stessi Istituti i soldi che avrebbero speso, così si riuscirebbe a tappare qualche buco ed aggiustare qualche lampadina. Purtroppo devo sottolineare come ormai da tempo non si registrano notizie sulle difficoltà in cui continua ad operare il personale di Polizia penitenziaria ridotto ai minimi termini (oltre 5000 unità in meno rispetto al previsto);,che la gran parte delle strutture sono fatiscenti e insicure; che il sovraffollamento ha raggiunto la soglia storica di circa 70.000 detenuti; che il piano nuovo carceri voluto dal Ministro con la costruzione di nuovi istituti, l’ammodernamento e l’ampliamento di quelli già esistenti; che del nuovo piano arruolamenti delle famose 2000 unità tanto invocate dal Ministro Alfano che non si hanno piu’ notizie da tempo.

     

    1 responses to “Basta passerelle negli istituti penitenziari” Icona RSS

    • si bastaaaaa con le passerelle ma perchè non si fanno direttamente le sfilate di moda diamo un calcio alla realtà stravolgiamo tutto chi se ne fregaaaaaaaaaaaa


    Lascia un commento