La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Barrafranca come San Marino?

    Pubblicato il maggio 12th, 2010 Max Nessun commento

    di Libero
    Nel regime della legge n.36/94 (legge Galli), una volta costituitasi l’Autorità d’Ambito ed affidata la gestione del servizio idrico, i singoli enti locali non possono, salvo limitate e tipizzate eccezioni (le cosiddette “gestioni salvaguardate” di cui al c. 4 dell’art. 9 della citata legge Galli), pretendere di continuare a gestire “in proprio” il servizio (TAR Abruzzo, Sez. I, 16/3/2010 n. 199). Come può ancora oggi il Comune di Barrafranza gestire in autonomia alcuni servizi trasferiti ope legs all’ATO idrico?

    Lascia un commento