La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Asp. La Uil denuncia: “Niente incentivo 2016 e acconto 2017”

    Pubblicato il febbraio 19th, 2018 Max Nessun commento

    Adamo e Faraci

    Neanche questo mese i dipendenti dell’Asp di Enna percepiranno, probabilmente, l’incentivo del 2016 e l’acconto del 2017. Parrebbe che tali pagamenti non siano stati inseriti nel piano di programmazione dei cosiddetti pagamenti mensili”.

    A sostenerlo Giuseppe Adamo segretario generale Uil Fpl Enna e Gaetano Faraci segretario provinciale con delega alla Sanità che continuano: “Sembrerebbe, in prima ipotesi, che il tutto sia dovuto a mancanza di fondi da destinare alle sedute dell’Organo Interno di Valutazione, o meglio le somme destinate, da bilancio, sono risultate insufficienti al fine di garantire il funzionamento dell’Organo per tutto l’anno. Come Uil Fpl, ci faremo carico di una raccolta di firme, fra i lavoratori, che, con grande senso di abnegazione, continuano a svolgere le attività, nei reparti e nei servizi, fra l’altro, con dignità e mille difficoltà di organico, indirizzando il tutto al Presidente della Regione ed all’Assessore alla Salute, affinché si faccia chiarezza su quanto successo. I lavoratori non possono pagare i ritardi della Pubblica Amministrazione, in questo caso la Direzione Aziendale, solerte, nell’ultimo periodo, solo a conferire incarichi dirigenziali”

    Lascia un commento