La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Asp, celebrata la Giornata dedicata alle vaccinazioni contro influenza e infezioni da pneumococco

    Pubblicato il novembre 17th, 2017 Max Nessun commento

    Asp Enna, una vaccinazione

    Con la vaccinazione dei testimonial, dr.ssa Rosalia Lo Gerfo, nuovo Direttore del Presidio Ospedaliero Umberto I, e dr. Franco Belbruno, Responsabile del Servizio Vaccinazione di Enna, si è aperta la giornata dedicata dall’ASP di Enna alla vaccinazione contro l’influenza e le infezioni da pneumococco, l’INFLU DAY.

    Il dott. Franco Belbruno ha vaccinato tutti coloro che si sono recati presso il servizio nell’occasione della giornata, tra cui il Direttore Sanitario, dr. Emanuele Cassarà.

    Presenti all’evento, realizzato presso l’ambulatorio dedicato alle vaccinazioni nell’ospedale ennese, il Direttore Generale, Giovanna Fidelio, il Direttore Sanitario, Emanuele Cassarà, il Direttore dell’Umberto I, Rosalia Lo Gerfo, medici dei servizi e dei reparti, altri operatori sanitari, numerosi cittadini appartenenti alle associazioni di volontariato ed esponenti dei media.

    Il management dell’ASP di Enna, con la giornata dell’Influ Day, ha inteso richiamare, ancora una volta, l’attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza della vaccinazione. È stato, inoltre, sottoscritto di recente l’accordo con i Medici di Medicina Generale e i Pediatri di Libera Scelta per la somministrazione dei vaccini che avverrà, pertanto, presso i centri di Igiene Pubblica diffusi nel nostro territorio, gli studi dei medici di famiglia e dei pediatri. Saranno vaccinati contro l’influenza i soggetti over 64 anni compiuti e i soggetti a rischio quali operatori delle strutture sanitarie, personale degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, dipendenti delle Forze dell’Ordine e tutte le altre categorie individuate dal Decreto Assessoriale emanato a fine ottobre 2017.

    La vaccinazione – dichiara la Direzione dell’Azienda Sanitaria – rappresenta il mezzo sicuro ed efficace per prevenire l’influenza e ridurne le possibili complicanze, temibili soprattutto per le persone con malattie croniche o anziane”.

    Lascia un commento