La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Ancora una sconfitta per la Pallamno Haenna

    Pubblicato il novembre 11th, 2008 Max Nessun commento

    di Riccardo Caccamo
    Ancora una sconfitta con tanto rammarico per la Pallamano Haenna che sabato 8 novembre ha perso sul difficile campo di Crotone per 27 a 23 nella terza giornata di andata del campionato di serie A-2 di pallamano maschile. Una battuta d’arresto per gli ennesi arrivata solamente nei minuti finali, dopo che i giovani atleti del tecnico gialloverde Mario Gulino erano riusciti a rimanere sempre in partita anche in un campo ostico come quello crotonese che in casa difficilmente perderà una partita. Gli ennesi lamentano più che altro un metro di misura arbitrale differente da parte dei due direttori di gara che alla fine ha fatto pendere la bilancia a favore dei padroni di casa. Una battuta d’arresto la terza, in altrettante gare di campionato, che lascia la formazione ennese,


    con zero punti in classifica, all’ultimo posto della graduatoria. “Una sconfitta che non meritavamo – commenta il direttore generale della Pallamano Haenna Luigi Savoca – i nostri ragazzi hanno giocato a la pari contro gli avversari che in casa diventano temibili per tutti. Ma alla fine, nulla togliendo al merito dei crotonesi, a fare pendere il risultato dalla loro parte sono state delle decisioni arbitrali molto discutibili. Il rammarico più grande ad oggi è che ci ritroviamo ancora a quota zero in classifica malgrado abbiamo una differenza reti complessiva dopo tre giornate di meno 7 reti. Ma siamo convinti che i nostri atleti, per la maggior parte provenienti dalle formazioni giovanili, superata questa prima fase di adattamento al torneo, si prenderanno le soddisfazioni che meritano”. Sabato 15 novembre la Pallamano Haenna ritornerà a giocare in casa affrontando gli etnei dell’Aetna Mascalucia che nelle prime tre giornate ha conquistato un punto.  Tutti coloro che volessero ulteriori informazioni sull’attività della Pallamano Haenna potranno collegarsi con il sito ufficiale della società, www.pallamanoenna.com.

    Lascia un commento