La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Ancora una conferma sull’impossibilità di sottoporre a fallimento l’ATO rifiuti

    Pubblicato il agosto 27th, 2010 Max Nessun commento

    di Massimo Greco
    Il Tribunale di Palermo ha rigettato l’istanza di fallimento promossa dall’AMIA nei confronti dell’ATO rifiuti di Palermo affermando il principio già presente in giurisprudenza secondo cui la società d’ambito pur rivestendo la forma privata della società di capitali, ha natura sostanzialmente pubblica. Pertinente il richiamo ad una nostra riflessione già pubblicata anche su questo Blog: http://www.lexambiente.it/rifiuti/179/6258-dottrina.html

    Lascia un commento