La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “All’interno del PDL serpeggia una strana forma di masochismo”

    Pubblicato il febbraio 21st, 2012 Max Nessun commento

    di Massimo Greco
    Che il 2012 sia un anno difficile anche per il sistema politico è un dato ormai assodato. Quello che però mi sfugge è la ragione che sta portando buona parte della classe dirigente del PDL ad assumere comportamenti masochistici. In Sicilia, ad esempio, si registra una inspiegabile tendenza al “facciamoci del male”. Si sta infatti facendo di tutto per farsi isolare da coloro che sarebbero dovuti essere i fisiologici alleati. La punta più alta di questa patologia si sta registrando nella città di Palermo, in cui il PDL rischia di correre da solo e senza un vero candidato in grado di competere con la Borsellino del centro-sinistra e col giovane Costa del terzo-polo. Tutta colpa di Lombardo? Sarà pure vero, ma in politica la fredda realtà dei numeri prevale sulla pur condivisibile esigenzaa di individuare il capro espiatorio.

    Lascia un commento