La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • Alla Provincia guai in vista per Sicilia-Ambiente, Multiservizi e Cesis

    Pubblicato il Luglio 7th, 2009 Max 2 commenti

    di Massimo Greco
    Il Decreto Legge n. 78/2009 ha impresso una brusca accelerazione alla norma che prevedeva di cedere le partecipazioni nelle società che non hanno per oggetto attività che sono strettamente necessarie allo svolgimento dei propri compiti istituzionali. Il termine, prima previsto per la fine del 2010, è stato anticipato al 30 settembre del corrente anno 2009. Il mancato avvio delle procedure finalizzate alla cessione determina responsabilità erariale, cioè l’instaurazione di un giudizio dinanzi alla Corte dei Conti.

     

    2 responses to “Alla Provincia guai in vista per Sicilia-Ambiente, Multiservizi e Cesis” Icona RSS


    Lascia un commento