La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “Adesso Garofalo e Moceri giocheranno la partita ad armi pari senza il traino delle liste”

    Pubblicato il giugno 1st, 2010 Max 3 commenti

    di Massimo Greco

     

    3 responses to ““Adesso Garofalo e Moceri giocheranno la partita ad armi pari senza il traino delle liste”” Icona RSS

    • E MI AUGURO CHE GLI ENNESI CAMBINO IL FUTURO GOVERNO ALLA CITTA'( SFASCIATA)

    • Massimiliano Sgroi

      Caro Dott. Greco, questa partita mi sembra disperata per il dott. Moceri, perchè vero è che al ballottaggio non ci sono più le liste traino e la cabala ha visto sempre favorito allo sprint finale il candidato di destra, ma è anche vero che non c’è mai stata una differenza di voti così sostanziale tra i due candidati, differenza spesso mascherata dal voto disgiunto. Inoltre, dato che il consiglio è di maggioranza assoluta a sinistra, non sarebbe meglio per tutti confermare un sindaco della stessa area che abbia la possibilità, nel bene o nel male, di governare? Cari compaesani tutti, come va va
      “a viu niura”.

    • Infatti, giustappunto, il governo Agnello avendo questi il consiglio dalla sua parte ha dimostrato che: il principio del sindaco e della sua maggioranza non vale nulla.


    Lascia un commento