La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • ANALISI SENSORIALE DEL VINO

    Pubblicato il Ott 25th, 2009 Max Nessun commento

    di Tommaso Scavuzzo
    L’ Associazione ONAV – Sezione di Enna ti ricorda che il prossimo 30/10/2009 (venerdì) alle h. 15.30 sarà proposto un incontro sul tema:
    ANALISI SENSORIALE DEL VINOLA DELEGAZIONE ONAV DI ENNA, IN COLLABORAZIONE CON IL CENTRO ITALIANO DI ANALISI SENSORIALE, ORGANIZZA, NELLE GIORNATE DEL 30 E DEL 31 DI OTTOBRE 2009, IL

    “CORSO DI ANALISI SENSORIALE DEL VINO”.

    ALL’EVENTO POTRANNO PARTECIPARE:

    1) SOCI ONAV;
    2) SOMMELIER;
    3) ENOLOGI;
    4) ENOTECNICI;
    5) AGRONOMI;
    6) TECNOLOGI ALIMENTARI;
    7) CHIMICI;
    8) RESPONSABILI DI CANTINA;
    9) TITOLARI DI CANTINA.

    AD OGNI PARTECIPANTE VERRA’ RILASCIATO L’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE. LE PRENOTAZIONI (IMPEGNATIVE) DEVONO AVVENIRE ENTRO IL 15.10.2009.

    Luogo dell’evento: ENNA

    Il contributo di partecipazione è fissato in € 150 per i soci, € 160 per i non soci. L’evento è aperto a tutti.
    Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 20 e un massimo di 30.

    PROGRAMMA

    VENERDI 30 OTTOBRE 2009 – ORE 15,30/19,00

    1. CARATTERISTICHE SENSORIALI DEL VINO.

    A) I GUSTI FONDAMENTALI E LE SENSAZIONI TATTILI:

    LE PROPRIETA’ DEL GUSTO;
    LE SOSTANZE RESPONSABILI DEI GUSTI E DELLE SENSAZIONI TATTILI;
    ALLENAMENTO CON I GUSTI FONDAMENTALI;
    ALLENAMENTO CON LE SENSAZIONI TATTILI: ASTRINGENZA, VISCOSITA’,RISCALDAMENTO;
    RIFERIMENTO NORMATIVO.

    B) GLI AROMI: RICONOSCIMENTO E CLASSIFICAZIONI:


    RUOTA DEGLI AROMI, IDENTIFICAZIONE DELLE FAMIGLIE AROMATICHE;
    ALLENAMENTO CON GLI AROMI DEL VINO;
    RIFERIMENTO NORMATIVO.

    SABATO 31 OTTOBRE 2009 – ORE 15,30/19,00

    2. ANALISI SENSORIALE DEL VINO.

    A) INCONTRO CON LE DIFFICOLTA’ DELL’ANALISI:

    DETERMINAZIONE DELLE SOGLIE DI PERCEZIONE;
    CONFRONTO CON GLI ERRORI PIU’ FREQUENTI NELL’ANALISI SENSORIALE;
    IDENTIFICAZIONE DELL’INTENSITA’ CON RIFERIMENTO.

    B) PROFILO SENSORIALE DEL VINO

    DETERMINAZIONE DEL PROFILO SENSORIALE;
    APPLICAZIONE DELL’ANALISI QUANTITATIVA DESCRITTIVA (QDA).

    Ti ricordo che le prenotazioni devono essere inviate cliccando sul pulsante giallo a inizio pagina, cliccando qui, o per mail alla casella enna@onav.it. Se sei socio ONAV, per cortesia ricordati di portare i bicchieri.

    Lascia un commento