La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “Undici d’après” di Piero Guccione in mostra alla Galleria Lo Magno

    Pubblicato il Dicembre 19th, 2009 Max Nessun commento

    di Libero
    Dal 19 dicembre 2009 al 16 gennaio 2010 la Galleria Lo Magno ospiterà negli spazi di via Risorgimento 93 una personale di Piero Guccione, dal titolo Undici d’après, curata dal critico d’arte Paolo Nifosì. Undici d’après raccoglie pastelli, disegni e acquerelli che percorrono –


    l’arte nel tempo e nello spazio secondo un gioco di imprevedibili associazioni fra cose e provenienze disparate. I d’après di Guccione rappresentano un dialogo serrato con i classici che si risolve in una pittura intima fatta, come ricorda Nifosì, di «meditazioni rese in immagini, pensieri emozionati che diventano forme emozionanti». «C’è in Guccione – continua il critico – l’esigenza di ribadire il valore salvifico dell’arte, delle opere che attraversa ricercandone il nucleo centrale, o i nuclei, siano essi plastici o pittorici, siano essi disegno o colore».
    Michelangelo, Tiepolo, Raffaello, Caravaggio, ma anche Velasquez e Friedrich sono reinterpretati attraverso un impulso profondo al di fuori del contesto culturale nel quale le opere originali furono concepite. «A lui interessano» sottolinea Nifosì «i valori primari dell’esistenza, quelli che riguardano ogni individuo: l’amore e il dolore, la malinconia e la gioia, la sensualità, lo stupore davanti al creato, il disincanto e l’impossibilità di trovarne le ragioni, convinto sempre più del mistero del mondo. La prima pulsione è legata alla forma, alla sua capacità di attrarre e di sedurre. Ma quell’inizio porta alla vita che in quelle forme si incarna».
    La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 16 gennaio 2010, e potrà essere visitata tutti i giorni (escluso il lunedì) dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.

    Lascia un commento