La comunità virtuale più libera del web
Icona RSS Icona email Icona home
  • “Se fosse per me, che sono un laico, metterei l’Ici sulla Chiesa, o meglio su una parte di beni della Chiesa dedicati ad usi commerciali e non religiosi”

    Pubblicato il dicembre 8th, 2011 Max 1 commento

    di Massimo Greco

    La dichiarazione dell’On. Verdini è ultronea atteso che l’esenzione di alcuni tributi tra cui l’ICI non può essere applicata agli immobili di proprietà della Chiesa destinati allo svolgimento di attività di carattere privato ovvero non coerente con lo svolgimento di attività assistenziali. In tal senso la giurisprudenza della Sezione Tributaria della Corte di Cassazione è granitica. Si può raggiungere ugualmente l’obiettivo auspicato dall’On. Verdini senza scomodare il legislatore ma più semplicemente aumentando i controlli.

     

    1 responses to ““Se fosse per me, che sono un laico, metterei l’Ici sulla Chiesa, o meglio su una parte di beni della Chiesa dedicati ad usi commerciali e non religiosi”” Icona RSS

    • Soldi per lo Sviluppo dirottati nel bilancio della Difesa: serviranno ad acquistare armi Si tratta di circa 1,6 miliardi di euro destinati a interventi agevolati per il settore aeronautico e 135 milioni di euro per lo sviluppo e l’acquisizione di unità navali della classe Fremm. Somme che il governo Berlusconi ha deciso di utilizzare per ‘fini militari’
      E Verdini ci parla di ici??????????????
      prima dov’era?????????????


    Lascia un commento